Corso per Responsabile\Addetto del servizio di Prevenzione e Protezione

PROSSIMA EDIZIONE: 25 e 27 Novembre 2013

DURATA DEL CORSO: Il corso ha una durata di 12 ore più una verifica di apprendimento finale.

Descrizione corso

L’art. 32 del D.Lgs. prevede che le capacità ed i requisiti professionali dei responsabili e degli addetti ai servizi di prevenzione e protezione interni o esterni devono essere adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e alle attività relative.

Per lo svolgimento delle funzioni da parte dei soggetti indicati in precedenza, è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore nonché di un attestato di frequenza, con verifica di apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative

Obiettivi

Il modulo di specializzazione, è relativo al corso di formazione che tratta la natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, correlati alle specifiche attività lavorative. La sua durata varia da 12 a 68 ore, a seconda del macrosettore di riferimento.

Questo modulo si articola in macrosettori, costruiti tenendo conto dell’analogia dei rischi presenti nei vari comparti in base alla classificazione dei settori ATECO.
Il responsabile SPP e l’Addetto SPP che sono stati formati per un macrosettore possono esercitare le rispettive funzioni solo all’interno di detto macrosettore. In caso di nomina in azienda di macrosettore diverso da quello di formazione, dovrà essere effettuata la formazione specifica.

Destinatari

ll corso è destinato a tutti coloro che devono svolgere il ruolo di Addetto o di Responsabile del servizio di prevenzione e protezione, compresi i liberi professionisti che intendono svolgere il compito di RSPP esterno.

Il Modulo B9, in particolare è rivolto a responsabili e addetti del servizio di prevenzione e protezione nei settori afferenti al Macrosettore di attività 9 : Alberghi, Ristoranti, Assicurazioni, Immobiliari, Informatica, Associazioni ricreativi, culturali, sportive, Servizi domestici ed Organizzazioni Extraterritoriali.

Attestato

Alla fine del corso verrà rilasciato, a coloro che hanno partecipato almeno al 90% delle lezioni e che hanno superato con successo la verifica di apprendimento finale, attestato di frequenza valido a tutti gli effetti di legge su tutto il territorio nazionale.

Programma del corso

Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica fortemente interattiva ed applicativa su casi ed esempi reali.

Modulo 1 – Valutazione dei rischi

  • Obiettivi della valutazione dei rischi
  • Analisi dei pericoli e dei rischi: sequenza logica (fase preliminare, identificazione dei fattori di rischio e dei lavoratori esposti, stima dell’entità di esposizione ai pericoli, stima della gravità e della probabilità degli effetti, programmazione o messa in atto delle misure di prevenzione)
  • Ruolo del Datore di lavoro, dirigenti e preposti
  • Elementi per la costruzione di una matrice

Modulo 2 – Rischio fisico e biologico

  • Il rischio fisico e biologico
  • Microclima
  • Illuminazione
  • Videoterminali
  • Rumore
  • Gestione del rischio residuo: DPI Collettivi ed individuali

Modulo 3 – Le emergenze

  • La protezione antincendio
  • Misure di protezione passiva
  • Vie di esodo, compartimentazioni, di stanziamenti
  • Attrezzature ed impianti di estinzione
  • Sistemi di allarme
  • Segnaletica di sicurezza
  • Impianti elettrici di sicurezza
  • Illuminazione di sicurezza
  • Procedure da adottare in caso di evacuazione
  • Procedure da adottare quando si scopre un incendio
  • Procedure da adottare in caso di allarme
  • Modalità di evacuazione
  • Modalità di chiamata dei servizi di soccorso
  • Collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento
  • Esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali – operative
  • Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento
  • Presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute. etc.)

Verifica finale di apprendimento – 4 ore