Fondimpresa – Avviso 2/2012 per finanziare i piani formativi delle piccole e medie imprese – dal 3 settembre 2012 la presentazione delle domande

Con l’Avviso 2/2012 Fondimpresa prosegue il sostegno alla formazione delle piccole e medie imprese, anche di nuova adesione al fondo. Possono, infatti, presentare un piano formativo le PMI che abbiano aderito a Fondimpresa, nel periodo compreso dal il 1° marzo 2012 e il 28 febbraio 2013, anche nel caso in cui l’INPS non abbia ancora inviato la relativa quota di versamenti destinata al fondo.

Il contributo aggiuntivo concesso dall’Avviso 2/2012 è valido per i piani presentati sul “Conto Formazione” dal 3 Settembre 2012 fino al 31 Luglio 2013 (salvo esaurimento delle risorse stanziate).

Il contributo aggiuntivo varia a seconda dell’entità del “Totale Maturando” dell’azienda come specificato nella tabella sotto riportata:

Importo “Totale Maturando” Entità contributo aggiuntivo
Fino a   3.000,00 Euro 3.000   Euro
Tra   3.000,01 euro e 8.000,00 Pari al   totale maturando

 

Condizioni di accesso all’Avviso 2/2012

  • Adesione a Fondimpresa;
  • Presenza di un saldo attivo sul proprio “conto formazione” (non richiesto per le neo aderenti);
  • Aver maturato sul proprio “conto formazione” un accantonamento medio annuo non superiore a 8.000 euro;
  • Appartenenza alla categoria comunitaria delle PMI (piccole e medie imprese);
  • Non avere ottenuto, a qualsiasi titolo, un contributo aggiuntivo del Conto di Sistema alle risorse del Formazione sul presente Avviso e su altri Avvisi di Fondimpresa che ne prevedono la concessione;

Destinatari dell’Avviso 2/2012

Tutti i lavoratori occupati nelle imprese aderenti per i quali esista l’obbligo del versamento del contributo integrativo di cui all’art. 25 della legge n. 845/1978 e s.m., inclusi i lavoratori con contratti di inserimento o reinserimento ed i lavoratori a tempo determinato con ricorrenza stagionale, anche nel periodo in cui non sono in servizio. Non possono essere destinatari del Piano finanziato con il presente Avviso gli apprendisti, i lavoratori posti in cassa integrazione guadagni, anche in deroga, i lavoratori con contratti di solidarietà.

 

Medical Service  è a disposizione per fornire la documentazione informativa su Fondimpresa, rispondere a dubbi e domande, verificare assieme alle aziende l’entità degli importi cumulati e delle somme in scadenza ed assistere le imprese nella procedura di presentazione delle domande allo stesso Fondo.

Inoltre, Medical Service, può realizzare a richiesta delle aziende interessate la gestione completa della fase di preparazione e presentazione domande, gestione monitoraggio e rendicontazione dei progetti formativi da finanziare, sollevando così l’impresa da pressoché tutto il carico burocratico connesso a tali attività.

(Ing. Pierantonio Rusciano – tel. 099 7351364 – fax. 7360281 e-mail: info@promosimar.it)