Cassazione Civile, Sez. Lav., 18 giugno 2014, n. 13863 – Malattia professionale e onere della prova

La Corte d’appello di Napoli, con sentenza depositata il 17 maggio 2012, ha confermato la decisione di primo grado che aveva rigettato la

domanda proposta da C.M. nei confronti della Banca della Campania S.p.A., volta ad ottenere il risarcimento dei danni asseritamente subiti per l’eccessivo carico di lavoro cui era stato sottoposto, con conseguente aggravamento della patologia cardiaca da cui era affetto, nonché il risarcimento dei danni per la mancata progressione in carriera, quale funzionario, ed il supplemento di retribuzione per l’attività lavorativa svolta.

Download qui sentenza giugno 14 malattia professionale

, , , , , , , , , , ,